Raskog, il carrello versatile

E’ da circa un anno che, ogni volta che vado all’Ikea, faccio la corte a raskog, il carrello turchese (o grigio) che puoi “spostare facilmente e usare dove vuoi”. Ho sempre desistito dal portarlo a casa  pensando “peccato che in cucina non ne ho bisogno”. E poi la rete mi ha aperto gli occhi, regalandomi spunti interessanti sui piu’ svariati impieghi di raskog. Ecco una bella – permettetemi la facile ironia – carrellata di idee.
Il carrello bar, pronto per essere trasportato ovunque, o il comodino “a rotelle” dove poter sistemare libri, riviste e creme.
Geniale l’idea di utilizzarlo per tenere a portata di mano l’occorrente per il cambio del pargoletto, quando non si ha un mobile fasciatoio. Nella “crafty room” oppure se non si ha una stanza dedicata.
Carrello delle pulizie per trasportare i vari prodotti detergenti in giro per la casa. Infine per le piante, magari quelle che, come gli odori, possono stare sia in casa che fuori. Nulla e’ piu’ comodo di un carrello per poterle spostare tutte insieme.
Annunci

6 thoughts on “Raskog, il carrello versatile

  1. Pure io lo sto corteggiando in modo insistente e la prossima volta che andrò all'Ikea.. con tutte queste immagini.. non so se resisterò dal non portarmelo a casa 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...